Le onde perfette.

Con il CaraBus lungo le spiagge del Portogallo.

Le tavole da surf sono sistemate, il bagaglio è fatto ed il frigo è pieno – possiamo partire! Ancora una volta partiamo per le vacanze tutti insieme. Questa volta andiamo a cavalcare le onde sulle leggendarie spiagge del Portogallo.

Partiamo!

Quando la mia scelta è caduta sul CaraBus, ho consapevolmente optato per un modello che offra spazio sufficiente a me ed alla mia squadra di amici. Abbiamo già fatto diversi viaggi insieme, questa volta vogliamo andare in Portogallo, per divertirci con il kitesurf.

Fanno parte della „squadra Portogallo‟:  Eva, il mio amore, Jan, il miglior amico in assoluto, e Kathrin, l’amica di Jan. E non dimentichiamoci del nostro amico coccolone a quattro zampe: Joey Ramone.

Suggerimenti
Fare il surf in Algarve

L’Algarve è il paradiso per tutti coloro che amano cavalcare le onde. Le innumerevoli spiagge garantiscono a principianti ed esperti la gioia del surf grazie alle temperature miti tutto l’anno!

In sintonia con la natura

Tutto a bordo! Grazie all’ampio vano per lo stivaggio non c’è nessun problema.

Ci piace cucinare col fornello a due fuochi e preparare delle delizie culinarie e, nello stesso tempo, goderci la vista panoramica – è fantastico!

Il grande piano di lavoro della cucina è praticissimo. Anche preparare un menu con tre portate è un gioco da ragazzi.

Andiamo a cavalcare le onde!

Attraversiamo l’Europa fino all’Algarve, dove ci mettiamo alla ricerca delle spiagge perfette e del vento ideale per cavalcare le onde. Ovviamente abbiamo un certo programma di percorso per il nostro viaggio, ma le fermate definitive le scegliamo spontaneamente, in base all’andamento delle onde.

Alla nostra prima fermata, Joey corre come un matto sulla spiaggia ed è una gioia vederlo. Davanti al CaraBus, Eva ed io ci mettiamo comodi sulle nostre sdraie, che abbiamo portato con noi, mentre Kathrin e Jan, fanno le prove con il vento e con l’acqua.

Durante i nostri viaggi ci dirigiamo ogni tanto anche verso l’interno del paese, per goderci il paesaggio travolgente. Il CaraBus con la sua altezza e la linea compatta, è il veicolo ideale per ogni tipo di strada.

Ove possibile, ci fermiamo ed apriamo il grande portone laterale ed il portellone posteriore: l’interno del CaraBus si fonde con il paesaggio circostante – che sensazione di libertà!

Nel traffico intenso di Lisbona, il mio agile CaraBus fa bella figura. E’ un tipico cittadino!

Fammi posto!

Le molteplici possibilità di stivaggio non hanno prezzo. Nel pratico sistema di organizzazione con le tasche c’è posto per molte cose: la cartina, sulla quale abbiamo evidenziato i miglior luoghi per il surf, un blocco con i posticini segreti di Lisbona, che ci sono stati suggeriti da alcuni in Germania e vari libri e riviste.

Nel traffico intenso di Lisbona il mio agile CaraBus fa bella figura. Chi si immaginerebbe, che all’interno del veicolo ci sono quattro persone ed un cane, in giro con armi e bagagli?

La trasformazione

Dormire nel letto basculante sotto il tetto rialzato in vetroresina, con vista sulle stelle.

All’occorrenza, il letto scompare sotto il tetto ed offre un’ampio spazio verso l’alto.

Infinite possibilità di stivaggio, quando il letto trasversale posteriore è momentaneamente inutilizzato.

Amici in viaggio

La sera ci mettiamo comodi per un bicchierino di vino – anche la birra portoghese non è per niente male! Quando ci mettiamo sulla semidinette, dobbiamo solamente girare i sedili, e c’è posto per tutti intorno al tavolo.

Kathrin viaggia con noi per la prima volta ed è entusiasta del design del mobilio in frassino dell’Oregon e Melinga Beige e della struttura del mobilio a corpo pieno…. Che cosa posso dire? Semplicemente, ho buon gusto!

Davanti alla porta

La cucina è munita di una intelligente soluzione per lo stivaggio, della scaletta del letto basculante e di un grande frigorifero.

Grazie alla zanzariera scorrevole opzionale, gli insetti indesiderati rimangono lì dove devono stare: fuori.

Bello come un sogno! La vista panoramica e l’ampia visuale interna sono di serie nel CaraBus.

Di nuovo in spaggia

Tornando in spaggia, ci gustiamo il piacere di sentire la sabbia sotto i piedi. L’apertura posteriore è il posto preferito di Joey: da lì tiene tutto sotto controllo ed si assicura che non facciamo troppa baldoria. Tutte le sere, quando ci corichiamo, siamo contenti di avere le zanzariere a tutte le finestre che lasciano fuori gli insetti noiosi.

Dopo giorni intensi ed avventuorosi, è bello concedersi una doccia rinfrescante. E’ proprio quella, la sensazione di libertà assoluta, che mi piace quando viaggio con il mio CaraBus!

Stiamo già pianificando il prossimo viaggio!

Come ci piace

Una rinfrescata? Grazie al bagno dotato di wc rivestito in ceramica ed alla doccia integrata con tenda, è possibile rinfrescarsi in qualsiasi momento.

Tutto sotto controllo grazie all’elemento di servizio posizionato centralmente.

Due diventano uno: con poche mosse, i due letti singoli diventano un grande letto matrimoniale. E sotto la parte centrale si crea un ulteriore vano per lo stivaggio.

Suggerimenti
Pastéis de Belém

Buoni da morire, questi dolci di pasta sfoglia alla crema. Gli originali si trovano solo a Lisbona. Buonissimi sono anche i piccoli budini che si trovano nelle pasticcerie di Belém. Potete benissimo combinarli con la visita alla Torre di Belém e al chiostro di Geronimo. Quest’ultimo fa parte del patrimonio culturale dell’umanità.